Home » Comunicazioni » Problematiche professionisti sanitari Chimici e Fisici

 
 

Problematiche professionisti sanitari Chimici e Fisici

 


LE ULTIME NOTIZIE »

CHIUSURA FERIE

CHIUSURA FERIE

      L’ORDINE DEI CHIMICI E FISICI RESTERA’ CHIUSO PER FERIE DAL 05 AGOSTO AL 31 AGOSTO LE ATTIVITÀ RIPRENDERANNO IL 1 SETTEMBRE 2020. BUONE...

 
 

Problematiche professionisti sanitari Chimici e Fisici

 

 

Spett.le
Commissione Nazionale
per la Formazione Continua

Spett.le Commissione Nazionale della Formazione Continua,

con la presente la Federazione Nazionale degli Ordini dei Chimici e dei Fisici desidera porre
all’attenzione della CNFC lo stato di difficoltà in cui si trovano i professionisti sanitari Chimici e Fisici,
non precedentemente assoggettati all’obbligo formativo ECM.
Alla data odierna, si riscontra – anche dalle numerose segnalazioni degli iscritti – che il portale
Co.Ge.A.P.S. non è ancora stato aggiornato con l’inserimento delle anagrafiche di Chimici e Fisici ed
attribuzione del relativo obbligo formativo individuale per il triennio 2017-2019. Questa situazione
comporta che il professionista, in particolare quello non assoggettato precedentemente all’obbligo
formativo ECM, si trova:

– nell’impossibilità di conoscere il proprio obbligo formativo,
– nell’impossibilità di presentare istanze di esonero o esenzione,
– nell’impossibilità di caricare la formazione individuale,
– nell’impossibilità di conoscere la situazione attuale dei crediti CFP e\o ECM conseguiti

Si rileva, inoltre, che il portale non è stato ancora implementato con tutte le modifiche previste dal
Manuale della Formazione del Professionista Sanitario in vigore dal 01.01.2019. A titolo esemplificativo
e non esaustivo, non è presente una casella specifica per il caricamento di eventi individuati da Ordini o
Federazioni validi ai fini dell’autoformazione, per cui l’unico modo di caricarla è inserirla nelle voci
presenti legate a riviste o testi e specificare nel campo note.
I professionisti non sono pertanto messi in condizione di poter assolvere all’obbligo normativo nelle
specificità previste dallo stesso, tenendo conto che Chimici e Fisici si trovano nella maggior parte dei
casi ad essere assoggettati a questo obbligo formativo solamente dal 2018, a seguito entrata in vigore

della Legge 11 gennaio 2018 n.3 e D.M. 23 marzo 2018 pubblicato in G.U. il 5 giugno 2018.

Alla luce di quanto sopra la Federazione Nazionale degli Ordini dei Chimici e dei Fisici nell’interesse
dei propri professionisti

 

CHIEDE

alla CNFC di valutare la possibilità almeno per i professionisti non assoggettati precedentemente
all’obbligo formativo ECM relativo al triennio 2017-2019:
– di completare l’obbligo formativo di tale triennio entro il 31 dicembre 2020
– di caricare nel portale entro il 31 dicembre 2020 la formazione CFP, la formazione individuale e
le istanze di esonero ed esenzione relative al triennio 2017-2019
A disposizione per ogni eventuale chiarimento
Si porgono cordiali saluti

 

 

Il Presidente
dott. chim. Nausicaa Orlandi

 

 

Share