Home » Comunicazioni » Problematiche professionisti sanitari Chimici e Fisici

 
 

Problematiche professionisti sanitari Chimici e Fisici

 


LE ULTIME NOTIZIE »

Opportunità formativa gratuita per gli iscritti

Opportunità formativa gratuita per gli iscritti

  Opportunità formativa gratuita per gli iscritti organizzata da lista EPAP VOCE AGLI ISCRITTI. N.2 webinar gratuiti per condividere le problematiche...

 
 

Problematiche professionisti sanitari Chimici e Fisici

 

 

Spett.le
Commissione Nazionale
per la Formazione Continua

Spett.le Commissione Nazionale della Formazione Continua,

con la presente la Federazione Nazionale degli Ordini dei Chimici e dei Fisici desidera porre
all’attenzione della CNFC lo stato di difficoltà in cui si trovano i professionisti sanitari Chimici e Fisici,
non precedentemente assoggettati all’obbligo formativo ECM.
Alla data odierna, si riscontra – anche dalle numerose segnalazioni degli iscritti – che il portale
Co.Ge.A.P.S. non è ancora stato aggiornato con l’inserimento delle anagrafiche di Chimici e Fisici ed
attribuzione del relativo obbligo formativo individuale per il triennio 2017-2019. Questa situazione
comporta che il professionista, in particolare quello non assoggettato precedentemente all’obbligo
formativo ECM, si trova:

– nell’impossibilità di conoscere il proprio obbligo formativo,
– nell’impossibilità di presentare istanze di esonero o esenzione,
– nell’impossibilità di caricare la formazione individuale,
– nell’impossibilità di conoscere la situazione attuale dei crediti CFP e\o ECM conseguiti

Si rileva, inoltre, che il portale non è stato ancora implementato con tutte le modifiche previste dal
Manuale della Formazione del Professionista Sanitario in vigore dal 01.01.2019. A titolo esemplificativo
e non esaustivo, non è presente una casella specifica per il caricamento di eventi individuati da Ordini o
Federazioni validi ai fini dell’autoformazione, per cui l’unico modo di caricarla è inserirla nelle voci
presenti legate a riviste o testi e specificare nel campo note.
I professionisti non sono pertanto messi in condizione di poter assolvere all’obbligo normativo nelle
specificità previste dallo stesso, tenendo conto che Chimici e Fisici si trovano nella maggior parte dei
casi ad essere assoggettati a questo obbligo formativo solamente dal 2018, a seguito entrata in vigore

della Legge 11 gennaio 2018 n.3 e D.M. 23 marzo 2018 pubblicato in G.U. il 5 giugno 2018.

Alla luce di quanto sopra la Federazione Nazionale degli Ordini dei Chimici e dei Fisici nell’interesse
dei propri professionisti

 

CHIEDE

alla CNFC di valutare la possibilità almeno per i professionisti non assoggettati precedentemente
all’obbligo formativo ECM relativo al triennio 2017-2019:
– di completare l’obbligo formativo di tale triennio entro il 31 dicembre 2020
– di caricare nel portale entro il 31 dicembre 2020 la formazione CFP, la formazione individuale e
le istanze di esonero ed esenzione relative al triennio 2017-2019
A disposizione per ogni eventuale chiarimento
Si porgono cordiali saluti

 

 

Il Presidente
dott. chim. Nausicaa Orlandi

 

 

Share