Home » Comunicazioni » ECM – crediti formativi

 
 

ECM – crediti formativi

 


LE ULTIME NOTIZIE »

XIX Congresso Nazionale dei Chimici e dei Fisici “in-nova-re” – SAVE THE DATE

XIX Congresso Nazionale dei Chimici e dei Fisici “in-nova-re” – SAVE THE DATE

  In occasione dell’avvio del PNRR, la Federazione Nazionale degli Ordini dei Chimici e dei Fisici ha organizzato il suo XIX Congresso dal significativo...

 
 

 

La Commissione Nazionale per la Formazione Continua (CNFC) ha stabilito la proroga al 31 dicembre 2021 del termine per l’acquisizione dei crediti formativi relativi al triennio 2017-2019 (delibera 1)

Inoltre, la CNFC ha confermato quanto stabilito dal cosiddetto “Decreto scuola”, chiedendo che quanto previsto dalla Legge n. 41/2020 sia applicato al triennio in corso, riducendo l’obbligo formativo per il triennio 2020-2022 a 100 crediti ECM. (delibera 2)

E’ necessario tenere presente che per il triennio 2020/2022 i crediti maturabili tramite le attività di formazione individuale (pubblicazioni scientifiche, ricerca, tutoraggio individuale, autoformazione e formazione individuale all’estero) NON possono complessivamente superare il 60% dell’obbligo formativo triennale (Manuale sulla Formazione continua del professionista sanitario – §3.1 – Attvità formative non erogate da provider) fermo restando il limite del 20% per l’autoformazione. (Manuale sulla Formazione continua del professionista sanitario – §3.5 – Autoformazione).

si ricorda che l’attività di AUTOFORMAZIONE consiste nella lettura di riviste scientifiche, di capitoli di libri e di monografie non preparati e distribuiti da provider accreditati ECM. L’attività di autoformazione da diritto ad 1 credito per ogni ora di impegno formativo autocertificato. Per il triennio 2017-2019 e il triennio 2020-2022 il numero complessivo di crediti riconoscibili per attività di autoformazione non può superare il 20% dell’obbligo formativo triennale, valutando sulla base dell’impegno orario autocertificato da professionista il numero dei crediti da attribuire.

Ogni professionista può decidere di formarsi in maniera completamente Residenziale, oppure completamente a distanza (FAD) o in modo misto in quanto non esistono vincoli nè sul numero dei crediti da acquisire per ciascun triennio, nè sulla tipologia RES-FSC-FAD-Blended.

Vi informiamo, altresì, che sul sito https://ape.agenas.it/Tools/Eventi.aspx è possibile partecipare ai corsi in modalità FAD anche gratuito per chimici.

Il Presidente

 

Share